Muoversi in maniera integrata

MoBi 2018 affronterà il tema della mobilità territoriale come strategia sostenibile, durabile nel tempo e integrata con altre politiche. Il paesaggio può essere uno strumento che facilita lo sviluppo di stili di vita in armonia con una mobilità rispettosa? Noi pensiamo di si ed è per questa ragione che MoBi 2018 ospiterà le attività del progetto Metropoli di Paesaggio.

Metropoli di Paesaggio è un progetto che nasce dal lavoro di gruppo tra AMI Ferrara (Agenzia della Mobilità), Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Ferrara, SIPRO Ferrara (Agenzia per lo sviluppo), Icoor (Consorzio interuniversitario) e la società cooperativa Cultura della città.

Le azioni del progetto partono dal presupposto fondamentale di utilizzare e valorizzare il paesaggio come infrastruttura.

Caratteristica prima di una metropoli di paesaggio è quella di avere una rete capillare di percorsi di terra e di acqua in grado, se messi a sistema, di garantire un vera e propria infrastruttura di mobilità sostenibile, un sistema intermodale per raggiungere in tempi brevi le estremità di una provincia e i suoi punti più nascosti. L’utilizzo del paesaggio come infrastruttura crea i presupposti per la rigenerazione di luoghi in via di costante spopolamento, per avere le condizioni per una vera e propria città abitabile a scala territoriale: una metropoli di paesaggio!

 

 

Su queste basi, si è costituito un tavolo di lavoro, validato da apposito protocollo e con l’interesse dei Comuni della Provincia e di altri Enti, per la condivisione delle informazioni e progetti da mettere a sistema.

A maggio 2018, in collaborazione con l’Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile, è stata presentata ed approvata una proposta PathFinder nell’ambito di Climate-KIC per la redazione di un business plan relativo ad una prima porzione dell’intera area provinciale interessata.


Programma della giornata / 25 Ottobre

 

Luogo: Mercato Coperto di Ferrara / Via Boccacanale di Santo Stefano, 14

09:00 / 11:00 – Workshop Metropoli di Paesaggio
_ Presentazione di Metropoli di Paesaggio e del Pathfinder Climate-KIC
_ Verso la costruzione di un Business Model partecipato per Metropoli di Paesaggio
_ Presentazione delle attività di gruppo
_ Suddivisione in tavoli tematici

11:00 / 11:15 – Coffee break

11:15 / 13:00 – Workshop Metropoli di Paesaggio
_ Lavoro e discussione tavoli tematici
_ Conclusione e restituzione risultati

13:00 / 14:00 – Pranzo

14:30 / 18:00 – Seminario Metropoli di Paesaggio
_ Sergio Fortini (Cultura della Città). Introduzione al progetto Metropoli di Paesaggio: un caso davvero unico?
_ Monica Zanarini (Comune di Ferrara) Iacopo Ognibene. Il PUMS del Comune di Ferrara
_ Simone d’Antonio (URBACT focal point Italia). Le esperienze URBACT per la mobilità sostenibile e la gestione integrata di città e territori.
_ Patrizia Marani (Comune di Parma) / URBACT Freight Tails. Fornire approcci personalizzati per soluzioni logistiche innovative.
_ Leonarda Silvana Chirco (Comune di Palermo) / URBACT Interactive Cities. Governace urbana digitale e miglioramento mobilità / URBACT City Mobil Net. Rete per lo sviluppo co-produttivo di piani di mobilità urbana sostenibile.
_ Krzysztof Weder (Comune di Bydgoszcz / Polonia) / Politiche urbane e mobilità sostenibile. Il caso di Bydgoszcz.
_ Aldo Modonesi (Assessore Mobilità Comune di Ferrara) / Sintesi finale e chiusura lavori.
_ AOB (Any Other Business)

Attività realizzata nell’ambito del programma:

Climate-KIC

 


18:00 / 20:00 – Aperitivo al Mercato Coperto

18:00 / 20:00 – Demo CLIMB – Ferrara Pedibus 2.0
_ Registrazione partecipanti
_ Demo 1 (30 minuti)
_ Demo 2 (30 minuti)
_ Demo 3 (30 minuti)

20:00 / 21:00 PUMS by night
_ Giro notturno in bicicletta per percorrere i luoghi del PUMS di Ferrara

20:00 / 24:00 – Proiezione film (Mercato Coperto)
_ Before the flood
_ Bike vs cars