Città della Cultura / Cultura della Città  è una impresa cooperativa e start-up culturale che lavora e progetta servizi per: architettura e urbanistica, rigenerazione urbana, valorizzazione del patrimonio culturale (tangibile e intangibile) design, logistica e produzione grandi eventi, innovazione di processi (culturali, innovazione d’impresa) e di accesso al territorio (cicloturismo, itinerari culturali, ecc.).

Su questi temi Città della Cultura / Cultura della Città non offre consulenze ma soluzioni concrete praticate sul campo, insieme alle amministrazioni locali, agli attori pubblici e privati, ai cittadini di un contesto locale. Offriamo soluzioni comprovate da quanto concretamente e realmente realizzato. Noi non offriamo servizi, a servire ci pensano le cose che facciamo. Offriamo soluzione a bisogni che non possono più essere soddisfatti dagli strumenti e dalle procedure tradizionali, attivando un dispositivo, ambizioso e situazionista, che:

1. rivitalizza luoghi, edifici e spazi non utilizzati e non recuperabili con le consuete forme di mercato, oggi peraltro assenti;
2. sviluppa al loro interno microeconomie, occupazione e lavoro;
3. produce cultura a “bassa risoluzione”, a “basso costo” e ad “ampia diffusione”;
4. innesca start-up spontanee di cittadini, soprattutto giovani, in settori innovativi.

 

Per saperne di più visita il nostro sito